Home Impara a NavigareConsigli di navigazione Come trasportare la tua barca? Quale rimorchio scegliere?

Come trasportare la tua barca? Quale rimorchio scegliere?

da Aurélie Renier
remolque para barcos

Sei stufo di non trovare un posto al porto? Vuoi scoprire tanti luoghi in Europa? Il rimorchio è uno strumento più che utile quando si ha una barca.
Il rimorchio è indispensabile per il trasporto di una barca. Tuttavia, l’acquisto di un rimorchio non è tutto, bisogna tener conto di diversi regolamenti e consigli. Band of Boats ti aiuta a trainare la tua barca nel miglior modo possibile.

Quale rimorchio scegliere per trasportare la tua barca?

La scelta del rimorchio cambia a seconda della struttura della barca. Due elementi sono molto importanti:

  • la lunghezza
  • il peso della barca! Ricordati di aggiungere un 20% in più nel peso della barca (motore, benzina, attrezzature, …)

Per un monoscafo, utilizzare un rimorchio frangibile con numerosi rulli di supporto sotto la chiglia per permetterti di sostenere bene la barca. Inoltre, ricordati di calcolare bene l’altezza della barca per adattare le candele nel miglior modo possibile.

Per un gonfiabile, sarà necessario un rimorchio con un lato più curvo sui lati che sono quindi più larghi per consentire ai galleggianti di passare più facilmente. Il rimorchio deve essere dotato di rampe a rulli sui lati e di singoli rulli centrali per sostenere il fondo. Le imbarcazioni rigide e semirigide, devono essere montate su rimorchi a più rulli per poter far passare gli strappi della carena, oltre a rulli centrali per sostenere il fondo dello scafo.

Attenzione l’impianto frenante è obbligatorio per qualsiasi rimorchio con PTAC > 750 Kg.
Inoltre, il peso sulla palla non deve superare i 50 Kg con un GVW < 500 Kg e gli 80 Kg al di sopra dei 500 Kg.
Pulisci il rimorchio con acqua dolce dopo ogni utilizzo.

Quale auto devo usare per trasportare la mia barca?

La scelta dell’auto per trainare la barca dipende principalmente dal peso massimo rimorchiabile. I 4×4 o crossover, i furgoni sono molto utili, ma sono davvero necessari?
Per saperlo, è necessario il Peso totale rotabile autorizzato (PTRA) e il Peso totale autorizzato a pieno carico (PTAC) del tuo rimorchio.

PTRA – PTAC = peso massimo trainabile.

Per quanto riguarda i limiti di velocità, per i veicoli con rimorchio di lunghezza inferiore a 7 metri non ci sono cambiamenti. Sopra a un PTAC di 3,5 tonnellate, le regole cambiano (in Francia) :

  • Agglomerazione: 50 Km/h
  • Altre strade: 80 Km/h
  • Superstrade e autostrade: 90 Km/h

Per quanto riguarda la targa, sotto i 500 Kg di PTAC, mantieni lo stesso numero di targa del veicolo. Oltre i 500 kg, è necessaria la propria immatricolazione e la registrazione del veicolo per il rimorchio.

Il trasporto della tua barca su un rimorchio aumenta il consumo abituale di carburante dal 50 al 100%.

Quale assicurazione devo sottoscrivere per il traino della mia barca?

Il peso del rimorchio determinerà il tipo di assicurazione necessaria.
Al di sotto dei 500 kg, il rimorchio è incluso nell’assicurazione del veicolo. Tra i 501 e i 750 kg informati. Oltre i 750 kg l’assicurazione è obbligatoria.

Voler trasportare la barca con i propri mezzi è onorevole, ma rivolgersi a un professionista può facilitare molto il tutto, pensaci! Il nostro partner AltéaAd Boat è specializzato nel trasporto di imbarcazioni, contattalo se non desideri investire in un rimorchio.

Articles liés